×
Menu

Postazione attuale

(settaggio stampanti)
 
 
In questa finestra è possibile creare dei set di stampa ed abbinarli ai singoli utenti.
Un set di stampa elenca i formati carta utilizzabili per le stampe previste in JB7 ed in quale stampante/cassetto reperire la specifica carta.
Ad ogni utente deve venire assegnato un set di stampa. Nel momento in qui un determinato utente accede a JB7 utilizza il set abbinato al proprio profilo, indipendentemente dal pc della rete utilizzato.
 
Postazione attuale
 
1

Utente/Set

1. Utente/Set
Elenca gli utenti e consente di indicare il set di stampa utilizzato da ognuno di essi.
 
Se il personale di studio utilizza le stesse stampanti/cassetti del medico, è possibile abbinare anche il PdS al set di stampa del pediatra, tramite il menù a tendina presente sotto il nome del PdS, senza valorizzare quello specifico:
In questo esempio entrambi gli utenti utilizzano il set di stampa denominato "Junior Bit".
 
Il set di stampa selezionato viene visualizzato nella barra di stato in basso:
 
2

Elenco set

2. Elenco set
Per ogni utente presente in JB7 viene creato uno specifico set di stampa. Inoltre vengono creati anche due set utilizzabili in altri luoghi nei quali si operi abitualmente (si tratta dei set "Locale 1" e "Locale 2").
Sono visibili solo gli utenti per i quali sia stata indicata una relazione con l'utente loggato.
 
3

Set

3. Set
 
I set di stampa prevedono quattro voci:
 
Per ogni una di queste tipologie di stampa si deve indicare la stampante ed eventualmente il cassetto contenente uno specifico formato di carta.
Per aprire il settaggio specifico ed impostare i valori cliccare due volte sulla voce d'interesse:
 
Selezionare quindi la stampante e alimentazione da utilizzare per il formato. A seconda della voce possono comparire settaggi aggiuntivi (ad es. "Stampante per ricetta rossa" e "Stampante per ricetta bianca e moduli (foglio A5)" includono anche margini di stampa impostabili).
 
4

Locale 1 e 2

4. Locale 1 e 2
 
Ipotizziamo che il computer del pediatra sia portatile e che questi operi anche in un secondo ambulatorio e/o da casa. Nel momento in cui si sposta dall'ambulatorio principale al secondario sarebbe costretto a modificare il set di stampa, indicando stampanti e cassetti presenti nel secondo ambulatorio. Per velocizzare questi spostamenti vengono in aiuto i set "Locale 1" e "Locale 2".
Ad esempio il medico definirà nel set con il suo nome la situazione presente nell'ambulatorio principale, nel set Locale 1 inserira la configurazione per quando opera dall'ambulatorio secondario, mentre nel set Locale 2 indicherà la situazione per quando opera da casa. Quando sposterà il pc gli sarà sufficiente entrare in questa finestra di settaggi e modificare l'abbinamento Utente/Set in funzione del luogo in cui si trova.